8:29 am - Wednesday September 17, 2014

Cheese torna a Bra per l’edizione 2013!

Written by | September 9, 2013 | 0
Cheese 2013

Cheese torna a Bra per la nona edizione, dal 20 al 23 settembre.

Negli stand del Mercato dei Formaggi e nelle proposte della Gran Sala dei Formaggi, dove ospite sarà la produzione lattiero-casearia del Regno Unito, è possibile scoprire un mondo di formaggi. In questa nona edizione della manifestazione braidese, Slow Food rilancia il progetto dell’Arca del Gusto invitando produttori, espositori e cittadini a presentare a Cheese i formaggi da non perdere, quelli da salvare dal rischio della schiacciante omologazione. Non mancano i punti ristoro con le Cucine di strada, i Chioschi Degustazione nelle Aree Regionali, la Piazza della Birra e quella della Pizza.

Tornano le degustazioni guidate nei Laboratori del Gusto, alcuni dei quali ospitati eccezionalmente nella suggestiva cornice di Pollenzo (a pochi chilometri da Bra), nelle sale della Banca del Vino e dell’Università di Scienze Gastronomiche; i Master of Food, che affiancano le degustazioni di formaggi tipici di Belgio, Gran Bretagna e Italia a vini e birre artigianali locali; gli Appuntamenti a Tavola, occasione imperdibile per cenare in ambienti unici dove i migliori chef propongono specialità locali e internazionali; le attività educative per le scuole e per le famiglie in visita alla manifestazione; i Laboratori del Latte, incontri di informazione e discussione per approfondire tematiche che quest’anno sono legate al latte crudo alimentare, ai fermenti, alla tradizione casearia delle isole britanniche, al benessere animale, all’importanza dei pascoli…

La mattina si comincia dal Mercato dei Formaggi di piazza Carlo Alberto, il primo ad aprire le porte e vero centro nevralgico della manifestazione. 3000 metri quadri in cui si alternano centinaia di casari italiani e stranieri per proporre i loro prodotti unici, raccontandone storia e tradizioni. Per uno spuntino tra una bancarella e l’altra, ecco Mobile Food: leccornie ambulanti dei romagnoli Cinemadivino, patate ripiene preparate dall’originale gastronomia torinese Poormanger e yogurt di latte crudo Famù proposto dagli occitani Sabaco D’Oc.

Mentre siete a spasso non potete non passare dall’area dedicata all’iniziativa Salva un formaggio!, lanciata proprio in occasione di Cheese per tutelare il prodotto che ci sta più a cuore e che rischia l’estinzione. Qui possiamo infatti depositarlo e chiedere che salga a bordo dell’Arca del Gusto, il progetto della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus che raccoglie i sapori tradizionali in tutto il mondo.

Sedetevi poi nella Gran Sala e, gustando uno dei 150 formaggi proposti e sorseggiando un calice di vino della vicina Enoteca, scegliete il Laboratorio del Gusto che vi aggrada tra i 36 proposti durante i giorni della manifestazione sia a Bra che nella vicina Pollenzo: scoprire i segreti delle stagionature del Parmigiano, assaggiare i formaggi a latte crudo sudafricani e gli abbinamenti più audaci con i vini australiani.

Cheese 2007

 

Il gusto vi aspetta a Cheese!

Ali :)

Filed in: Travel & Events

No comments yet.

Leave a Reply