3:01 pm - Thursday August 21, 2014

Gratin Dauphinois “a la Manu”… In Cucina con Manu!

Written by | February 27, 2013 | 0
gratin

Ormai la rubrica “in cucina con..” del mio blog sta diventando popolarissima tra amici e parenti e tutti vogliono mandarmi le loro ricette! Sono molto orgogliosa di questo risultato e, con immensa felicità, vi presento l’ultima collaborazione: francese emigrato (da poco) e New York, nonchè fidanzato di una delle mie migliori amiche, ecco a voi Manu!

Per quanto io ritenga la cucina italiana di gran lunga migliore di quella francese, non poteva sicuramente mancare un tocco di francesità al blog; bisogna dargliene atto, si piazzano alla grande al secondo posto! ;)


Eccoci quindi con la prima ricetta inviata da Manu (ne ho già un altro paio a disposizione di cui vi parlerò nei prossimi giorni): il Gratin Dauphinois a la Manu! In pratica delle patate gratinate, ma detta alla francese fa molto più scena! :)

Cosa vi serve:

  • 1 kg di patate
  • 600 ml di panna acida densa (o panna da cucina)
  • 150 gr di pancetta a cubetti
  • 150 gr di prosciutto crudo a cubetti
  • un po’ di parmigiano grattuggiato
  • un po’ di burro per la teglia

Come si prepara?

Sbucciate e tagliate a rondelle sottili le patate. Imburrate la teglia e iniziate a formare uno strato, singolo o doppio a seconda della teglia della quantità, di patate.

Coprite le patate con il mix di cubetti di pancetta e crudo, la panna, sale, pepe, e spolverate di parmigiano.

Ricoprite ancora con uno strato di patate a chiudere.

Cuocete in forno caldo a 200° per 50-60 minuti: ogni 15-20 minuti muovete un po’ la teglia e, con l’aiuto di una forchetta, mescolate in modo da non far attaccare le patate.

Considerate che le patate all’interno devono essere morbide, e il sopra dorato e croccante.

Bon Appétit!

Ali :)

Filed in: In Cucina con Manu, In Cucina con...

No comments yet.

Leave a Reply