1:18 pm - Thursday July 24, 2014

Le stampanti 3d arrivano anche in cucina: chi mi stampa una bistecca?

Written by | May 2, 2013 | 0
biscotti3d

Cosa sono le stampanti 3d?

Le stampanti 3D offrono la possibilità di stampare e assemblare parti composte da diversi materiali con diverse proprietà fisiche e meccaniche in un singolo processo di costruzione. Le tecnologie di stampa 3D avanzate creano modelli che emulano molto da vicino l’aspetto e le funzionalità dei prototipi. Una stampante 3D lavora prendendo un file 3D da un computer e utilizzandolo per fare una serie di porzioni in sezione trasversale. Ciascuna porzione è poi stampata l’una in cima all’altra per creare l’oggetto 3D.

Il prezzo di queste nuove stampanti sta diventando sempre più avvicinabile anche per i privati e si aprono nuovi scenari di possibili utilizzi “casalinghi”. Anche in cucina!

stampante-3d-cube

Ora, grazie alle stampanti 3d, potrebbe arrivare il cibo su misura!

Jeffrey Lipton, dottorando al Creative Machines Lab della Cornell University e direttore tecnologico di Seraph Robotics, crede così tanto in questa tecnologia che afferma che nel futuro molto prossimo le stampanti 3D avranno un ruolo fondamentale nella dieta di tutti i giorni. L’idea che sta alla base dell’utilizzo di queste macchine per il settore food non è quella di trovare un nuovo modo di produrre del cibo, ma soprattutto di creare pietanze su misura, sulla base delle esigenze delle persone.

In pratica, inserendo in un computer i propri dati e le proprie preferenze, saremo in grado di avere in pochi minuti una pietanza in grado di soddisfare il nostro palato e contemporaneamente mantenere sotto controllo il giro vita. Perché questo sistema è in grado di creare cibi stabilendo a priori il contenuto in calorie, sulla base delle proprie esigenze energetiche. Niente più rinunce quindi, in termini di quantità, perché penserà la macchina a farvi rispettare la dieta.

Diversi test sono stati compiuti finora, realizzando biscotti, capesante a forma di edifici, cioccolatini a forma di testa, pasta, fino alle patate e alla carne.

Voi cosa ne pensate? Riuscirete a farvi preparare la cena da una macchina?

Filed in: Food & Geek, Food &...

No comments yet.

Leave a Reply