1:56 am - Saturday November 1, 2014

Taglierini Cacio e Pepe: il Gusto della Semplicità

Written by | March 7, 2013 | 0
cacio-copertina

Nel weekend c’è più tempo per cucinare e si può quindi decidere di preparare un buon piatto di pasta fresca fatta in casa condita con cacio e pepe; se poi hai anche il papà ospite, la scusa per un’ottima cena è servita!

Il menù di sabato sera prevedeva quindi taglierini cacio e pepe e tartare di manzo tagliata a coltello… Un successo assicurato!

Mi metto così a preparare i taglierini in casa per rendere il tutto ancora più gustoso e genuino! E il cacio e pepe è uno dei condimenti più semplici e buoni che ci siano!

Cosa vi serve:

per la pasta:

  • 400 gr di farina
  • 4 uova
  • un cucchiaino di sale

per il sugo:

  • 250 gr circa di pecorino stagionato
  • abbondante pepe

Come si prepara?

Iniziate a preparare la pasta impastando farina, uova e sale (io ho usato il cooking chef, frusta k, bassa velocità per un paio di minuti); quando avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo lasciatelo riposare un’oretta coperto da un canovaccio.

cacio 1

Dividete l’impasto in 4 parti e iniziate a tirarlo con il mattarello; aiutandovi con la nonna papera (la mia mi è stata passata da mia nonna e ne vado molto fiera!) tirate la pasta abbastanza sottile (io l’ho tirata gradualmente fino al 5) e poi tagliatela con l’accessorio per i taglierini.

cacio 2

[Se non volete fare la pasta in casa, o se non ne avete il tempo, potete comprare i tonnarelli, la pasta migliore per il cacio e pepe!]

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portatela ad ebollizione.

In una ciotola capiente grattugiate il pecorino stagionato e macinate il pepe, mischiate bene il tutto.

cacio 3

Quando l’acqua bolle buttate i taglierini, lasciate cuocere un paio di minuti al massimo.

Scolate la pasta utilizzando una schiumarola (oppure un cucchiaio e una forchetta) in modo da tenere un po’ di acqua di cottura; mettete la pasta scolata direttamente nella ciotola con il pecorino e mescolate con un cucchiaio per amalgamare. L’acqua di cottura trasferita insieme alla pasta vi permetterà di ottenere una salsa cremosa!

Servite con una macinata di pepe

cacio finale

Buon Appetito!

Ali :)

Filed in: Cucina e Ricette, Primi Piatti

No comments yet.

Leave a Reply